Reduslim

I ricercatori hanno esaminato i dati di 86 adulti in sovrappeso e obesi che seguivano una dieta studiata per aiutarli a perdere peso. A tutti i partecipanti è stato chiesto di registrare il tempo di esercizio quotidiano e di tenere un diario alimentare giornaliero.

Dopo otto settimane, come prendere reduslim i ricercatori hanno scoperto che i partecipanti allo studio che facevano esercizio per almeno 20 minuti sei volte alla settimana – ma non di più – avevano perso circa 0,15 chili in più rispetto a quelli che si limitavano a fare esercizio sei volte alla settimana. (I partecipanti che si sono allenati di meno non hanno registrato alcuna perdita di peso).

Nel complesso, questo studio non ha dimostrato che attenersi a un orario specifico di esercizio sia la chiave per una dieta dimagrante di successo. (Studi simili hanno rilevato che l’esercizio fisico in generale può aiutare a perdere peso e a mantenerlo). Ma dimostra che si tratta almeno di un consiglio di cui molte persone possono beneficiare.

“Abbiamo scoperto che esercizi più frequenti sono associati a un migliore mantenimento del peso”, afferma Antonella Tresti, come prendere reduslim assistente alla cattedra di medicina dell’Università di Pittsburgh che non ha partecipato allo studio. Questo ha senso, come prendere Reduslim afferma Maria Guarnieri, docente di psicologia presso l’Università di Alberta in Canada, che ha studiato i modelli alimentari e la perdita di peso.

“Più volte al giorno e più tempo continuo dovrebbero equivalere a un migliore mantenimento della perdita di peso”, afferma.

Tutto ciò che serve è la regola dei 4 minuti

Ci sono diversi modi per combinare questo suggerimento con altre strategie di perdita di peso, come prendere reduslim afferma Lisa Moskovitz, come prendere reduslim docente di psicologia presso la Georgetown University di Washington, D.C., che studia la psicologia dell’alimentazione.

Una possibilità è quella di sfruttare la regola dei quattro minuti. Si tratta di una finestra di tempo giornaliera durante la quale si può mangiare tutto ciò che si vuole, pur rimanendo entro il proprio limite calorico giornaliero. (Cercate di non mangiare più di quella quantità durante il resto della giornata).

Sebbene ci sia un certo dibattito sulla sua efficacia, Come Prendere Reduslim Moskovitz sostiene che è possibile trarre beneficio da questo tipo di schema alimentare limitando la quantità di cibo da consumare in una finestra più breve, ad esempio tra la colazione e il pranzo. Questo è l’approccio che raccomanda ai clienti.

“La maggior parte delle persone può facilmente attenersi a ‘sì, mangerò uno dei miei pasti [preferiti]. No, non ne mangerò un altro””, afferma.

La procrastinazione è il nemico

Uno studio del

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *